Novella Confezioni | Mission
15326
page,page-id-15326,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Mission

Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai miei figli che un lavoro mediocre non può avere futuro.

La mission aziendale si sintetizza con queste parole della signora Novella: “Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai figli che un lavoro mediocre non può avere futuro”. L’azienda è cresciuta negli anni, incrementando la produzione e avvalendosi del progressivo inserimento dei figli nell’organigramma societario e nei reparti più importanti: Francesco si è specializzato nella programmazione delle macchine di produzione, Monia, valente designer, si occupa dello studio e del coordinamento stilistico e Domenico, ultimo arrivato, gestisce la produzione.

mission

Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai miei figli che un lavoro mediocre non può avere futuro.

La mission aziendale si sintetizza con queste parole della signora Novella: “Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai figli che un lavoro mediocre non può avere futuro”. L’azienda è cresciuta negli anni, incrementando la produzione e avvalendosi del progressivo inserimento dei figli nell’organigramma societario e nei reparti più importanti: Francesco si è specializzato nella programmazione delle macchine di produzione, Monia, valente designer, si occupa dello studio e del coordinamento stilistico e Domenico, ultimo arrivato, gestisce la produzione.

mission

Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai miei figli che un lavoro mediocre non può avere futuro.

La mission aziendale si sintetizza con queste parole della signora Novella: “Non ho mai accettato compromessi nella qualità, insegnando ai figli che un lavoro mediocre non può avere futuro”. L’azienda è cresciuta negli anni, incrementando la produzione e avvalendosi del progressivo inserimento dei figli nell’organigramma societario e nei reparti più importanti: Francesco si è specializzato nella programmazione delle macchine di produzione, Monia, valente designer, si occupa dello studio e del coordinamento stilistico e Domenico, ultimo arrivato, gestisce la produzione.

mission